play_circle_outline

Nel frattempo a Napoli in cinquemila violano le restrizioni Covid imposte dal governo. Musica, danze e bevute, tutti senza mascherina. Non è un esperimento sociale, sono solo ragazzi che vogliono divertirsi e vivere. La libertà non va chiesta, va presa.

9Upvotes
2Reminds
thumb_upthumb_downchat_bubble