explicitClick to confirm you are 18+

È partita la seconda ondata di COVID-19 in Europa e l’allarmismo dei media è già al massimo, poco importa che i livelli di mortalità siano ormai assai bassi, come testimoniano gli scarsissimi ricoveri in terapia intensiva... - LA PRESIDENZA TRUMP, Q E "IL GRANDE RISVEGLIO". UN'INTRODUZIONE ECONOMICO-POLITICA CONTRO LA CENSURA. PARTE QUATTORDICESIMA / 1 - Aggiornamento del 23 agosto 2020

www.qanon.itAug 23, 2020, 4:51:24 PM
thumb_up6thumb_down


WWW.QANON.IT



È partita la seconda ondata di COVID-19 in Europa e l’allarmismo dei media è già al massimo, poco importa che i livelli di mortalità siano ormai assai bassi, come testimoniano gli scarsissimi ricoveri in terapia intensiva. Questo nonostante il ricorso alla terapia più efficace sia spesso ostacolato o negato (vedi, in PARTE TREDICESIMA, quanto scritto sull’idrossiclorochina e sulla sua efficacia, documentata dai dati comparativi tra i diversi paesi) [413].

Anche in Italia, uno dei paesi più colpiti, il numero complessivo di vittime rimane in linea con le epidemie influenzali più serie degli ultimi anni (vedi i 25.000 morti, di cui nessuno si è mai accorto ma certificati da studi scientifici seri, della stagione influenzale 2016/2017 [413A]), specie se i dati vengono sfrondati dai conteggi “pompati” [414], [414A], [414B], [414C], dagli effetti di politiche sanitarie errate (malati ricoverati solo in fase acuta; divieto di effettuare autopsie impedendo a medici esperti di scoprire la vera natura della malattia; anziani contagiati ricoverati nelle RSA, a contatto dei soggetti più fragili di fronte al virus, con conseguente sterminio degli stessi) e di terapie palesemente sbagliate (ventilazione polmonare nei casi di tromboembolia polmonare). Lasciamo giudicare a chi legge il perché di tutti questi errori. A livello mondiale, l’allarme COVID-19 si configura come la più colossale operazione terroristica che l’umanità abbia finora conosciuto [415]. Nessun dato epidemiologico nelle nostre mani giustifica la sospensione delle garanzie costituzionali e delle più elementari libertà individuali o l’inoculazione forzata di vaccini [416] ad altissimo costo e bassissima sperimentazione [417] (ma accompagnati da ricchissimi contratti per la fornitura): l’apparato mediatico ha giocato sporco come sempre, seminando terrore [418] senza soluzione di continuità per interi mesi e trasformando larghe fasce della popolazione in larve umane cieche ed impaurite [419], che hanno finito per accettare, quasi con gioia, di vivere un’esistenza puramente meccanica pur di non cadere preda della “pestilenza”, quando invece l’allarme era facilmente smontabile attraverso nozioni di matematica da scuola elementare. Né è possibile affermare che i danni siano stati limitati dalle politiche di chiusura, perché i dati comparativi internazionali tra paesi che hanno utilizzato altre strategie smentiscono categoricamente quest’affermazione. Ancora oggi, per alimentare l’allarme e far decollare la “seconda ondata”, la stampa letteralmente inventa di sana pianta notizie terroristiche [420], come quella dei 5 giovani in terapia intensiva in Puglia [421], [422], o quella della povera bambina di 5 anni intubata a Padova per patologia renale e positiva al coronavirus, che nelle news è diventata subito una bambina grave a causa del coronavirus, senza che, ovviamente, si fosse minimamente appurato se vi esistesse un nesso tra virus e malattia renale [423]. Meglio tacere, poi, sull’affidabilità dei tamponi [424]. Senza contare che il lock down in sé, oltre agli incalcolabili danni economici e psicologici [424A] che ha comportato, ha ucciso probabilmente più del virus: si pensi al collasso del sistema sanitario per tutti gli aspetti non legati al COVID, alla forzata immobilità di anziani e soggetti fragili, alla sospensione della chemioterapia per i malati di cancro [425], ai mancati accessi in ospedale per attacco cardiaco [426]. Intanto, il conteggio dei morti da coronavirus nel Regno Unito è stato abbassato da circa 46.000 unità a circa 41.000 [427]. Intanto, le morti totali negli Stati Uniti sono in calo quest’anno rispetto agli anni precedenti [428], [429]. Intanto, il governo italiano, per tenere alto l'allarme e mantenere lo stato di dittatura sanitaria [429A], è costretto ad importare contagiati sotto forma di migranti infetti: la merce umana si presta davvero agli usi più disparati. L’appello alla popolazione generale (non ai nostri lettori abituali, che sono ben più avanti) è il seguente: togliamoci il pannolone e iniziamo a usare la matematica di base e la logica: l’Umana Dignità ringrazia. Fatti non foste a viver come bruti... 

Il ricatto che  stanno facendo i governanti, che, sulla carta (ma solo su quella), sarebbero nostri dipendenti, è il seguente: "se volete tornare alla vostra vita normale, dovete fare obbligatoriamente il vaccino". Se vi state chiedendo il perché di una violenza del genere, fisica e psicologica, perpetrata su milioni di innocenti, seguite i flussi di denaro [430] e avrete la vostra risposta.

I russi hanno messo in difficoltà i cartelli farmaceutici sul vaccino anti-COVID, arrivando a produrlo per primi e a un costo molto basso (pare 6 dollari a dose);  come suprema presa per i fondelli, lo hanno chiamato "Sputnik V". La stampa mainstream internazionale è costretta a dire, per la prima volta, che un vaccino (segnatamente, guarda caso, quello russo) non è sicuro [431]. La Russia ha così chiuso le porte al vaccino targato deep state.

Cambio di marcia dell'amministrazione Trump rispetto alla pandemia: il presidente americano chiama nel team l'esperto Scott Atlas [432], con idee (e, probabilmente, affiliazioni) opposte rispetto a Birx e Fauci [423A]. Anche negli USA, i tassi di mortalità sono in caduta libera [432B].

Grandi novità per il movimento di Q: il 13 agosto una candidata repubblicana al Congresso e sostenitrice di Q ha vinto le primarie in Georgia. Trump si è congratulato con lei [433]. Il 19 agosto del 2020 si è rivelata una data storica: in conferenza stampa, Donald Trump ha dato una prima legittimazione ufficiale di Q [434]. Il presidente americano ha apertamente lodato gli appartenenti al movimento, senza arretrare neppure di fronte alle cosiddette “teorie del complotto” legate alla pedofilia e al cannibalismo delle élite, negando implicitamente il coinvolgimento della propria amministrazione (solo per ora e solo per motivi tattici e politici). Grande lo sconcerto della stampa, che si è trovata spiazzata nella propria opera di demonizzazione del movimento.

Sally Yates, ex viceministra americana della giustizia, nell’audizione al Senato sullo Spygate/Obamagate ha puntato il dito su James Comey [435]. Il Comitato Giudiziario del Senato ha terminato i lavori sulla vicenda, pubblicando un rapporto in cui si mantiene la linea del complotto russo per influenzare le elezioni del 2016: questa visione verrà molto probabilmente smontata dalla riapertura del caso Seth Rich e dai risultati dell’inchiesta Durham, che prosegue senza soste. Infatti, l'ex avvocato dell'FBI Kevin Clinesmith si è dichiarato colpevole di aver rilasciato una falsa dichiarazione nel primo caso penale derivante proprio dall'inchiesta Durham sullo Spygate/Obamagate [436]. È l'inizio di una probabile valanga giudiziaria che dovrebbe, nel suo dipanarsi, arrivare a coinvolgere il presidente Obama. È anche il raggiungimento del primo "indicatore" previsto da Q il primo novembre 2017 in Q#26 (dove la dicitura 11.3 non era una data, ma stava, evidentemente, per K C, rispettivamente undicesima e terza lettera dell'alfabeto e iniziali dell'accusato). Clinesmith ha trovato un'e-mail che informava l'FBI che Carter Page (funzionario della campagna elettorale di Trump) stava lavorando per la CIA e l'ha modificata per dire che "non era una fonte" per l'agenzia. Questa falsa dichiarazione è stata resa alla FISC, che di conseguenza ha concesso il mandato di sorveglianza nei confronti di Carter Page. La dichiarazione di colpevolezza è coerente con l'approccio all'indagine su cui Barr ha insistito. Il procuratore generale sostiene che non ci saranno accuse basate su costruzioni stravaganti di diritto penale al fine di avviare casi su funzionari collegati all'indagine Trump-Russia. Piuttosto, verranno presentate solo accuse semplici, supportate da prove oltre ogni ragionevole dubbio. L'obiettivo è rendere chiare le responsabilità dei trasgressori, mantenendo il Dipartimento di Giustizia, per quanto possibile, isolato dalla politica. "Spero che stia facendo un ottimo lavoro, e spero che non saranno politicamente corretti", ha detto Trump. "Bill Barr può diventare il più grande procuratore generale nella storia del nostro paese, oppure può diventare un ragazzo normale. Vedremo cosa succederà". Rispondendo direttamente ai commenti di Trump nella sua intervista con Hannity, Barr ha detto: "se fossi preoccupato di essere politicamente corretto, non sarei entrato a far parte di questa amministrazione". Durham avrebbe potuto incriminare Clinesmith con il comma 18 dell'USC §1519, distruzione di documenti investigativi federali, che prevede una pena massima di 20 anni. Invece l'accusa è di "false dichiarazioni" secondo l'articolo §1001, che prevede un massimo di soli 5 anni. Questo suggerisce che il principale avvocato dell'FBI per l'inchiesta "Crossfire Hurricane" (l’inchiesta messa in piedi per incastrare Trump sulla collusione con la Russia) stia collaborando.

Joe Biden ha scelto la Senatrice californiana Kamala Harris, vicina all’ala radicale del partito, per la vicepresidenza: il candidato è debole, tanto che potrebbe addirittura trattarsi di una forzatura imposta dai militari. La Harris non è neanche titolata a sostituire il presidente, dato che non è nata in America da genitori con cittadinanza americana, come prevede la Costituzione, ma da genitori con cittadinanza di altri paesi: è abbastanza ovvio che si preparano manovre sottobanco sulle candidature da parte dei democratici, come anticipato da Q in Q#4620 (vedi PARTE TREDICESIMA).

Gli ascolti televisivi della Convention Democratica sono crollati del 28% rispetto a 4 anni fa [437]: nonostante i falsissimi sondaggi divulgati dalla stampa, cresce il supporto per Trump e crolla quello per i democratici.

L’amministrazione americana sarebbe pronta accettare il voto postale generalizzato grazie all’applicazione di un brevetto, di proprietà del Servizio Postale degli Stati Uniti e registrato un anno e sette mesi fa, che assicurerebbe la sicurezza e la validità del voto grazie alla blockchain (la tecnologia del bitcoin e delle criptovalute) [438]. In questo modo, Trump si svincolerebbe da qualsiasi accusa di manipolazione del voto, bloccando ogni residua speranza di manovra illecita sui risultati elettorali da parte dei democratici. Per questo motivo gli stessi tenteranno tutte le altre strade per invalidare o influenzare le elezioni: ad esempio, i governatori democratici che hanno scarcerato prigionieri in massa con la scusa del COVID-19, hanno lo scopo di tenere la popolazione nel terrore e destabilizzare la società il più possibile nelle settimane che precedono il voto.

L'Operation Legend  (vedi PARTE TREDICESIMA) ha finora portato all'arresto di 1500 appartenenti alle organizzazioni Antifa e Black Lives Matter responsabili dei disordini nelle città americane [438A].

Un giudice di New York ha richiesta la testimonianza di Julian Assange sul caso Seth Rich [439], una conferma di quanto ipotizzato in PARTE TERZA, paragrafo “Julian Assange supertestimone?”.

Tre Stati degli USA (Mississippi, Alabama e Louisiana) hanno tolto alla CNN la licenza per trasmettere, perché l'emittente è ritenuta fonte non veritiera [440].

Hillary Clinton è riuscita ad evitare di testimoniare sullo scandalo email il 9 settembre, ma il caso rimane aperto [441].

Il governo italiano è andato contro il parere del COPASIR ed ha aperto al 5G di Huawei in 9 regioni [442], [443], [444], confermando un conflitto di potere compatibile con quanto tratteggiato in PARTE DODICESIMA, paragrafo "Il 'mistero' del governo italiano". Da registrare e tenere sotto osservazione la posizione della Lega. Secondo alcune fonti, l’amministrazione americana starebbe manovrando per far cadere Conte ed estromettere il PD dal governo [445].

Il 13 agosto è stato raggiunto uno storico accordo di pace tra Israele ed Emirati Arabi Uniti con la mediazione americana [446], [447]. Come risultato, gli israeliani cesseranno di tentare l'annessione di parte dei territori occupati. I palestinesi sono sempre più isolati: saranno alla fine costretti ad accettare l’accordo di pace proposto da Trump? (vedi PARTE OTTAVA, Aggiornamento del 31 gennaio 2020). Donald Trump è il primo presidente USA da quarant’anni a questa parte a non aver iniziato una guerra nel suo primo mandato [448].

Dopo la terribile esplosione di Beirut, si sono verificati diversi incendi ed esplosioni in tutto il mondo (qui solo alcuni esempi: [449], [450], [451]), segno forse di operazioni militari condotte in segreto.

Nuova controffensiva del deep state sul piano internazionale, di cui segnaliamo le seguenti direttrici: 

- il probabile avvelenamento di Alexei Navalny, oppositore di Putin, evidente false flag improntata a delegittimare Putin a livello diplomatico e a mettere in crisi la sua alleanza di ferro con Trump; 

- il tentativo di “rivoluzione colorata” in Bielorussia, sul modello di quella promossa in Ucraina nel 2014 [451A];

- l'aumento delle tensioni tra Grecia e Turchia per le risorse energetiche nel Mediterraneo Orientale.

Pedofilia internazionale: Q ci informa, con tanto di prove (Q#4623), che Ghislaine Maxwell ha la capacità di pilotare sottomarini ed elicotteri e suggerisce che queste abilità, piuttosto fuori del comune, vanno collegate ad una rete di traffici di minori che coinvolgerebbero le isole limitrofe a Little St. James (l’isola di proprietà di Jeffrey Epstein), una delle quali sarebbe stata acquistata da James Biden, fratello di Joe, con l’aiuto di un lobbysta legato proprio al candidato democratico alle presidenziali (Q#4624). È inoltre stato reso noto che un nipote della Maxwell ha lavorato come assistente per Hillary Clinton al Dipartimento di Stato tra il 2009 e il 2012 [452]. Il 25 agosto 2020 verranno resi pubblici i documenti secretati sul caso Giuffrè / Epstein / Maxwell [453].

Per finire, ci sembra utile e anche doveroso ricordare i rapporti di fratellanza tra il Partito Radicale italiano e i pedofili: https://www.uccronline.it/2010/06/11/ecco-i-rapporti-tra-il-partito-radicale-e-i-pedofili/

(continua)



[413] Il punto sull'idrossiclorochina del Dr. Harvey Risch dell'Università di Yale è il seguente: ci sono 53 studi scientifici che mostrano risultati positivi del farmaco su infezioni da COVID-19 e 14 studi che mostrano effetti neutri o negativi. Di questi 14 studi, 10 sono stati effettuati su pazienti con la malattia in fase avanzata, cioè quando ci si aspetta che l'idrossiclorochina sia inefficace. Dei restanti 4 studi, due vengono dallo stesso autore dell'Università del Minnesota, che ha preso un campione di malati sotto i 60 anni che comunque sarebbero guariti dall'infezione e quindi non ha registrato benefici sulla sopravvivenza derivanti dall'uso del farmaco. I rimanenti due studi sono un articolo brasiliano (che a detta di esperti sarebbe pieno di errori e dovrebbe essere ritirato) e il famigerato articolo di The Lancet che effettivamente è stato ritirato. Vedi: https://twitter.com/realDonaldTrump/status/1297715098795094017

[413A] https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/31401203

[414] https://youtu.be/j3MLdcLzVmI

[414A] https://youtu.be/lpx6WerzXUE

[414B] https://www.facebook.com/109830657501598/videos/664492920823759/UzpfSTExMjY4NTUxMDA6MTAyMjE4NzM0OTc5NjMwNjY/

[414C] https://www.youtube.com/watch?v=2cRTsnDuP8o

[414D] https://youtu.be/Ep02bbJIkLE

[415] https://threadreaderapp.com/thread/1294373248268931072.htmlhttps://www.weblyf.com/2020/08/640-doctors-claim-that-covid-19-is-a-global-scam/?fbclid=IwAR3646C7MbqBMOniMu7t2g8ZZ2LwBaQxk9zl6WEbkS-B5Qs0J8JL2PpBJ1E

[416] https://youtu.be/aEd6Qc_mupo

[417] https://youtu.be/wzKLDrcMkg4

[418] https://youtu.be/kY4etKAdYVE

[419] https://www.lanuovabq.it/it/luomo-delliss-fuori-dal-coro-basta-paura-rende-fragili#.XzVxkIaC2dg.twitter

[420]

[421] https://youtu.be/quLNxmO_jD8

[422] https://youtu.be/-dcYJ-U3aX0

[423] https://www.ilsussidiario.net/news/covid-bambina-intubata-a-padova-grave-sindrome-ma-dubbi-su-legame-con-coronavirus/2060238/ ; https://youtu.be/ZKtO9JoH-b0

[424] https://youtu.be/RQlClZS5FMg ; https://tg24.sky.it/cronaca/2020/08/15/coronavirus-donna-incinta?social=twitter_skytg24_photo_null

[424A] https://www.theepochtimes.com/pandemic-spurring-mental-health-crisis-in-us-experts-say_3469596.html?ref=brief_News&utm_source=morningbriefnoe&utm_medium=email&__sta=mo.hhksexsmuhcs0jst.ho0obwsd%7CYYQ&__stm_medium=email&__stm_source=smartech

[425] https://www.notizie.it/esteri/2020/04/29/coronavirus-inghilterra-tumori/

[426] https://scienze.fanpage.it/piu-morti-di-infarto-per-paura-di-contrarre-linfezione-da-coronavirus-in-ospedale/

[427]  https://justthenews.com/politics-policy/coronavirus/covid-19-death-count-england-reduced-over-11-after-government-revises?utm_source=daily-newsletter&utm_medium=email&utm_campaign=newsletter

[428] https://www.rightwirereport.com/2020/05/10/cdc-reports-26-3-less-all-deaths-in-2020-than-2018-gobbledygook-coronavirus-math/

[429] https://gellerreport.com/2020/04/total-us-deaths.html/

[429A] https://youtu.be/dh_SU_a3e8U

[430] https://youtu.be/PYHUlDCso5U ; https://www.youtube.com/watch?v=V14j9JPE5v0

[431] https://www.maurizioblondet.it/invece-il-vaccino-di-bill-gates-e-sicurissimo/

[432] https://www.thetimes.co.uk/article/scott-atlas-trump-drops-anthony-fauci-for-expert-who-favours-a-looser-lockdown-fgg2gcjdm

[432A] https://liberopensare.com/33383-2/?fbclid=IwAR07JvuTch9ezN_zZ6tehHgPqMPqXO94KQZBwXOown2oYYYZEz9GGYjf5Uk

[432B]


[433] https://l.facebook.com/l.php?u=https%3A%2F%2Fwww.nbc12.com%2F2020%2F08%2F12%2Ftrump-congratulates-qanon-supporter-greene-georgia-win%2F&h=AT1UWn2WZ6gKSBoalci1ISLv_-WEFRTanQXPpOFgXWXM-OLpiFLzCpx2AEGPnyzb

[434] https://youtu.be/C2M9HiMrRDw

[435] https://www.realclearpolitics.com/video/2020/08/05/yates_comey_went_rogue_with_flynn_interview.html

[436] https://thefederalist.com/2020/08/14/kevin-clinesmith-corrupt-fbi-attorney-who-falsified-carter-page-fisa-warrant-expected-to-plead-guilty/#.XzayFt0sSaM.twitter

[437] https://twitter.com/TVNewsHQ/status/1295803049634668544

[438] https://www.independent.co.uk/life-style/gadgets-and-tech/news/usps-mail-in-voting-us-postal-service-blockchain-patent-a9675576.html

[438A] https://abcnews.go.com/Politics/ag-barr-announces-1500-arrests-operation-legend/story?id=72470971

[439] https://www.thegatewaypundit.com/2020/08/breaking-new-york-judge-requests-testimony-julian-assange-seth-rich-case/

[440] https://l.facebook.com/l.php?u=https%3A%2F%2Famericaslastlineofdefense.com%2Fthree-states-pull-cnns-broadcasting-license-they-fail-to-be-truthful%2F&h=AT3j16VKQJRWn__6mo2Yn0AxLk_ZoVqM-uQaGzJHPxluYaeKgXk0c8Grg69LYCuS

[441] https://www.foxnews.com/politics/federal-appeals-court-order-hillary-clinton-deposition-email-use

[442]

[443]

[444]

[445] https://ununiverso.blog/2020/08/23/trump-caccero-conte-e-il-pd-e-faro-uscire-litalia-dallue/

[446] https://www.bbc.co.uk/news/amp/world-middle-east-53770859?__twitter_impression=true

[447] https://nypost.com/2020/08/13/israel-and-uae-peace-deal-is-vindication-for-trump-goodwin/

[448] https://ununiverso.blog/2020/08/23/trump-il-primo-presidente-usa-a-non-aver-iniziato-una-guerra-negli-ultimi-40-anni/

[449] https://twitter.com/Hamlet28741041/status/1293641665094258690

[450] https://twitter.com/syedaliimran75/status/1292938128462950400

[451] https://twitter.com/1_Drop_Of_Q/status/1292237193163890688

[451A] https://youtu.be/d4W0oSyvcOo

[452] https://www.thedailybeast.com/hillary-clinton-gave-state-department-job-to-epstein-madam-ghislaine-maxwells-nephew-says-report

[453] http://innercitypress.com/sdny23epsteinfarmermaxun081620.html



NON CONSIDERATE QUELLO CHE AVETE LETTO COME VERO AL 100%, MA FATE LE VOSTRE RICERCHE E ARRIVATE ALLE VOSTRE CONCLUSIONI. SCAVATE IN CERCA DELLA VERITÀ. NON È PIÙ TEMPO DI ACCONTENTARSI DI "VERITÀ" PRECONFEZIONATE DA ALTRI.



VAI A: PARTE QUATTORDICESIMA / 2


TORNA A: PARTE TREDICESIMA


GLI ALTRI POST DELLA SERIE:

ELENCO E LINK DEI POST